Premesso che l’Amministrazione comunale di Alessandria e questa Società ritengono opportuno porre in essere azioni concrete per limitare l’abbandono improprio di rifiuti nel territorio contenenti amianto o conferiti in violazione alle norme e alle ordinanze emesse dal Comune, atteso che l’Amministrazione comunale di Alessandria ha richiesto all’ AMAG AMBIENTE S.p.A. di mettere a disposizione personale idoneo al raggiungimento di tale obiettivo, questa Azienda, ha individuato un percorso formativo diretto ad integrare la professionalità dei soggetti che saranno individuati quali Addetti alla rimozione, bonifica e smaltimento materiali contenenti Amianto.

Amag Ambiente S.p.a. pertanto, sta ricercando tra coloro che abbiano già maturato un’esperienza nei servizi dedicati alla rimozione di rifiuti (discariche abusive )
n. 5 unità da impiegare alla rimozione di rifiuti contenenti amianto di cui 2 addetti inquadrati al livello 4° e 3 addetti al livello 3° del C.C.N.L. Federambiente
Le professionalità ricercate devono possedere i seguenti requisiti:
– Piena idoneità fisica alla mansione attualmente svolta;
– Assenza di provvedimenti disciplinari (superiori al rimprovero scritto)
– L’inquadramento al livello 4°, possesso della patente di guida di categoria C e idoneità alla guida di autoveicoli quali multilift, pala gommata, ragno e cestello e che all’occorrenza interviene nelle operazioni svolte dagli operatori.
– L’inquadramento al livello 3°, possesso della patente di categoria B che in qualità di operatori interverranno direttamente nelle operazioni di rimozione bonifica e smaltimento.
Coloro che sono interessati, e in possesso dei titoli sopra indicati, dovranno far pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del 22 maggio 2015 la domanda di partecipazione con allegato Curriculum Vitae. La domanda dovrà essere inviata all’Ufficio Risorse Umane di Amag Ambiente presso la sede operativa in viale Teresa Michel n. 44 – 15121 Alessandria o inviata via pec al seguente indirizzo: amagambiente@legalmail.it
Le domande pervenute fuori termine non saranno oggetto di valutazione.
Coloro che sono in possesso dei requisiti sopra elencati, saranno sottoposti a colloquio dove da parte di un consulente esterno, saranno analizzati il curriculum, la storia personale, le motivazioni per verificarne la congruenza con le caratteristiche richieste dalla posizione, e le attitudini del candidato verso il ruolo che dovrà svolgere.
I primi 5 classificati ( 2 autisti di 4° livello e 3 operatori di 3° livello) saranno immediatamente sottoposti a visita medica di idoneità e agli accertamenti sanitari previsti. Accertata l’idoneità fisica alla mansione, i primi 3 in graduatoria secondo il seguente ordine ( il primo di 4° e i primi 2 di 3°livello ) saranno ammessi ad un corso di formazione della durate di 36 ore (30 ore di corso + 6 ore di esame) che verterà sulla normativa di riferimento e sulle procedure operative da seguire durante le operazioni di rimozione e bonifica dell’amianto. Il corso di formazione viene organizzato presso la Scuola Edile del vercellese e della Valsesia secondo il calendario che verrà comunicato successivamente.

Il personale ritenuto idoneo sarà chiamato a ricoprire l’organico necessario per il servizio di rimozione rifiuti contenti amianto.
I dati trasmessi dai candidati con la domanda di partecipazione saranno trattati per le finalità di gestione della presente procedura di selezione secondo le norme in materia di protezione dei dati personali.
A tutti gli effetti del presente avviso è individuato quale Responsabile del procedimento, il Dr. Gianluigi Borgoglio.
Il presente avviso sarà pubblicato sul sito e presso la bacheca di Direzione, dove verrà pubblicato anche l’esito della procedura.
Tutte le informazioni, le modifiche, le integrazioni e le comunicazioni relative al presente avviso, verranno pubblicate nella medesima pagina web e in bacheca.

L’Amministratore Delegato
Ing. Giuseppe Righetti

Scadenza: 22/05/2015