18 aprile 2014

Immagine superiore mese di aprile

 

Spazio1 Spazio8 Spazio9

dove siamo contatti
home page
gruppo amag
amag
alegas
ream
certificazione di qualità
bandi
news
download
cooperazione internazionale
cooperazione internazionale
cooperazione internazionale
trasparenza

home page | il gruppo amag

SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS METANO

ACCERTAMENTO DELLA SICUREZZA DEGLI IMPIANTI DI UTENZA A GAS (delibera n. 40 del 18.03.04 e succ. modifiche)

 

In materia di controllo della sicurezza degli impianti di utenza gas post-contatore l’Autorita’ per l’Energia Elettrica ed il Gas ha emesso la Delibera n°. 40 del 18.03.04, modificata e integrata con la deliberazione n°. 87/06.

 

Tale normativa prevede che i clienti finali che richiedono l’attivazione della fornitura gas debbano far pervenire al distributore una documentazione che attesti la corretta esecuzione dell’impianto secondo quanto previsto dalle normative vigenti. Il distributore provvedera’ all’accertamento documentale di quanto ricevuto.

 

La fornitura verra’ attivata solo nel caso in cui la documentazione sia completa, ossia costituita dagli allegati e dai documenti richiesti. Sono esclusi da tale disposizione gli impianti destinati a servire cicli produttivi, industriali o artigianali.

 

Impianti soggetti ad accertamento

 

Entrata in vigore: 01.10.2004

• NUOVI (titolo II) – impianto di utenza di nuova installazione

 

Entrata in vigore: 01.04.2008

• MODIFICATI O RIATTIVATI (titolo III) – impianti sui quali sono state eseguite operazioni di ampliamento, trasformazione o manutenzione straordinaria o impianti non di nuova installazione per i quali viene riattivata la fornitura dopo precedente sospensione

 

Entrata in vigore: (sara’ definita con successivo provvedimento dell’AEEG)

• IN SERVIZIO (titolo IV) – impianto di utenza con fornitura di gas attiva I soggetti interessati sono:

 

 

Allegati da utilizzarsi solo per richieste di attivazione della fornitura pervenute al venditore entro il 31.03.2007:

 

ALLEGATO A (cliente)

ALLEGATO B (installatore)

ALLEGATO C (cliente)

ALLEGATO D (installatore)

ALLEGATI TECNICI

 

Allegato informativo per richieste di preventivazione di lavori pervenute al distributore a partire al 01.04.2007: ALLEGATO F

Procedura per ottenere l’attivazione della fornitura : Allegato G

 

Allegati da utilizzarsi solo per richieste di attivazione della fornitura pervenute a partire dal 01.04.2007:

ALLEGATO H (cliente)

ALLEGATO I (installatore)

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI

 

Allegati da utilizzarsi dal cliente finale nel caso di richiesta di attivazione della fornitura gas ad un impianto di utenza in servizio per il quale la fornitura è stata sospesa dal distributore a seguito di dispersione di gas rilevata sull’impianto di utenza dal servizio di pronto intervento:

ALLEGATO E (installatore)

 

I moduli compilati devono essere consegnati alla societa’ di vendita o direttamente presso gli uffici di RETI.D.E.A. s.r.l. sede operativa di Alessandria in via Damiano Chiesa nr. 18. I costi a carico del cliente finale previsti dalla Delibera AEEG nr. 40/04 ( art 8 ), al netto delle imposte, sono:

• Euro 40,00 per ogni impianto di utenza accertato con portata termica complessiva minore o uguale a 34,8 kW;

• Euro 50,00 per ogni impianto di utenza accertato con portata termica complessiva maggiore a 34,8 kW e minore o uguale a 116 kW;

• Euro 60,00 per ogni impianto di utenza accertato con portata termica complessiva maggiore a 116 kW e saranno addebitati sulla prima bolletta che il Venditore emettera’ per la fornitura.

 

Per maggiori informazioni visitare il sito: www.autorita.energia.it/docs/06/087-06.pdf